Associazione
per il benessere
psicosociale
“Quando curi una persona puoi vincere o perdere.
Quando ti prendi cura di una persona puoi solo vincere”.
Patch Adams

Pubblicazioni

Slides risultati finali Ricerca Presentati al convegno 2014 sul benessere bancari Fabi

Articolo di Gabriele Billo
Pubblicato il 09/10/2015

http://www.fabiverona.org/attachments/186_slides%20arbes%20congresso.pdf

L’AFFIDAMENTO CONDIVISO DEI FIGLI: UNA LEGGE NEL RISPETTO DEI BISOGNI DEI BAMBINI

Intervista di Anita Godi
Pubblicato il 16/01/2015

Gran parte del mio impegno professionale si è indirizzato alla ricerca di soluzioni che consentissero ai figli di non perdere un genitore, per via delle turbolente vicende della coppia. In campo psicologico, gli studi più recenti sulle famiglie separate hanno messo in evidenza l’importanza di mettere in salvo l’esercizio delle funzioni genitoriali di entrambe i genitori, per evitare che quello che vive con i figli tenda ad instaurare con loro un rapporto di esclusività. Spesso il genitore non convivente viene visto come un elemento di disturbo del nuovo equilibrio familiare, soprattutto là dove i conflitti coniugali e il rancore per il fallimento della vicenda matrimoniale non sono stati elaborati e superati. La relazione esclusiva con uno solo dei genitori (solitamente la mamma) può sfociare in relazioni bipolari pericolose, nelle quali il figlio diventa proprietà esclusiva di un genitore con le problematiche che ne conseguono, che compromettono lo sviluppo mentale del bambino e il conseguimento dell’autonomia.

La Separazione , avere un sostegno psicologico in una fase delicata di vita

Articolo di Anita Godi
Pubblicato il 16/01/2015

Cosa succede a una coppia quando ci si dice addio? Entrano in gioco emozioni complesse che è necessario elaborare.Ogni coppia che si separa deve attraversare diverse fasi che spesso sono molto dolorose e che necessitano di una rivalutazione e rielaborazione dei propri vissuti da parte di entrambi i partner. Naturalmente ogni storia presenta diversi gradi di sofferenza e di difficoltà e chi subisce la decisione del distacco è assai più travolto psicologicamente ed emotivamente, poiché subisce l’abbandono, oltre che la perdita dell’oggetto amato. Da questo articolo si evince che tipo di supporto possono avere i componenti di una famiglia in un momento così delicato.

Reazione dei figli e dei genitori alla separazione

Articolo di Anita Godi
Pubblicato il 16/01/2015

Dai più recenti dati pubblicati dall'ISTAT si evidenzia che nel 2011 le separazioni sono state 88.797 mentre i divorzi 53.806, e che i tassi di separazione e di divorzio negli ultimi decenni sono in continua crescita. Il 72% delle separazioni e il 62,7% dei divorzi hanno riguardato coppie con figli avuti durante il matrimonio; il 93% delle separazioni di coppie con figli ha previsto l'affido condiviso. Dopo una separazione o un divorzio è frequente che i figli mostrino cambiamenti nel quadro comportamentale (svogliatezza, aggressività, difficoltà a rapportarsi con gli altri, ecc.) ed emozionale (tristezza, rabbia, paura, vergogna, ecc.). Di solito, i maschi hanno più difficoltà nel breve termine ad adattarsi alla nuova situazione rispetto alle femmine. Gli studi effettuati in questo ambito indicano con chiarezza che i figli reagiscono in modi diversi alla separazione dei genitori: alcuni si mostrano da subito capaci di fronteggiare la situazione e trovano un buon equilibrio psicologico

IPNOSI, AIUTO PER SMETTERE DI FUMARE

Articolo di Anita Godi
Pubblicato il 03/02/2013

ARTICOLO CHE ESCE QUESTA SETTIMANA IN EDICOLA SU GIORNALE VERONESE DIVULGATO NELLA BASSA PROVINCIA.

Un pensiero per tutti

Articolo di Elena Maria Bisi
Pubblicato il 18/12/2012

Nel ringraziare tutti per l'evento di sabato scorso 15 dicembre, prendo l'occasione per ricordare che Arbes è presente come un insieme di professionisti che fanno Forza allo scopo di fornire aiuto, supporto, consiglio, anche una piccola mano per comprendere la propria strada verso la serenità.... Come biologa, come nutrizionista, come donna ma soprattutto come persona auguro a tutti un "buon percorso verso la Felicità"! Dott.ssa Elena Maria Bisi

Un antico "nuovo modo" di comprendere il corpo

Articolo di Gabriele Billo
Pubblicato il 18/09/2012

Pubblico di seguito un articolo decisamente interessante di Billo, il nostro Educatore, che a mio parere da una parte riassume principi condivisi da noi tutti, e dall'altra apre le porte per numerose ricerche e discussioni. Preciso che il termine usato per definire questa visione del corpo e dell'ambiente è stato da Billo stesso coniato. Elena M. Bisi

La disciplina Cranio Sacrale

Articolo di Elena Maria Bisi
Pubblicato il 18/09/2012

Fra le figure professionali che la nostra Associazione mette ha disposizione compare l'Operatrice Cranio Sacrale Anna Strohmenger: Nell'articolo qui pubblicato e scritto da Anna viene descritta la sua attività e l'importanza di questa disciplina.

123

ARBES è uno spazio nel quale potersi fermare, tra persone che danno valore alla vita, trovando insieme il modo di essere liberie stare bene nell’ambiente in cui viviamo.

Iscriviti alla nostra mailing list per essere sempre informato sulle attività e i corsi che ti interessano. Vai al form di registrazione »